Gault & Millau anche in Slovenia

Gault & Millau è una delle guide internazionali più influenti, nel mondo della gastronomia. E' riconoscibile per i suoi cappelli da cuoco, che assegna ai ristoranti girando per il mondo. I ristoranti che soddisfano i criteri di Gault & Millau, possono ottenere da uno a sei cappelli e sono classificati nella guida. Nel 2018, anche la Slovenia ha ricevuto la propria edizione di questo gigante gastronomico. In essa hanno trovato posto 130 ristoranti, che sono stati controllati dagli ispettori anonimi. Tra questi, sei ristoranti hanno ottenuto quattro cappelli, due di essi hanno ricevuto il voto alto di - 17,5 punti dei 20 possibili. Siete invitati a scoprire i migliori sei, a sedervi a tavola e ad accertarvi da soli della loro qualità.

Visita il sito web

Gastronomia per quattro cappelli

In Slovenia si mangia e si beve bene. Secondo la scelta della guida internazionale Gault & Millau, in alcune trattorie, troverete un'esperienza gastronomica particolarmente eccellente. Le trattorie con i voti più alti sono Hiša Franko e Gostilna pri Lojzetu, mentre ce ne sono altre quattro, che possono vantarsi di avere quattro cappelli da cuoco.

Hiša Franko, Caporetto

La leggenda narra che una volta qui, il famoso scrittore Ernest Hemingway, scrisse il suo romanzo »Addio alle armi«, mentre oggi, nella Casa Franko/Hiša Franko, crea i suoi capolavori culinari lo chef donna di fama mondiale Ana Roš. Con i suoi capolavori, composti soprattutto con ingredienti locali, si abbina bene anche un bicchiere di eccellente vino della cantina della casa.

Hiša Franko, Caporetto

Di più

Gostilna pri Lojzetu, Castello di Zemono

Nella Valle del Vipacco, caratterizzata dal sole e dalla bora e dove maturano dei sapori nobili, vi potete fermare nel Castello di Zemono (“Dvorec Zemono”), dove vi attende un'esperienza gastronomica regale. Il rinomato chef Tomaž Kavčič, crea i suoi piatti da ingredienti accuratamente selezionati e con una grande dose d'amore, che potete sentire nel vostro piatto.

Gostilna pri Lojzetu, Castello di Zemono

Di più

Restavracija Strelec, Ljubljana

In alto sopra la città, nel Castello di Lubiana, scoprite il mondo dei capolavori culinari d'eccellenza, sotto la direzione dello chef Igor Jagodic, lo chef del 2019 secondo la scelta Gault & Millau. Sentitevi come i castellani e concedetevi una sosta nell'incrocio culinario tra il mondo alpino, pannonico e mediterraneo.

Restavracija Strelec, Ljubljana

Di più

Restavracija Mak, Maribor

All'inizio del 2018 il ristorante Mak, è stato proclamato come il migliore ristorante sloveno, secondo la prestigiosa classifica francese La Liste. Il suo chef David Vračko, è stato invece eletto chef del futuro dalla Gault & Millau. Quindi, siete pronti per il viaggio gastronomico d'eccellenza nel centro di Maribor?

Restavracija Mak, Maribor

Di più

Hiša Denk, Zgornja Kungota

Entrate nel ristorante, dove la tradizione familiare è perfezionata dall'audacia della giovane generazione. Sotto la guida dello chef Matevž Božič, i sapori della regione di Stiria (Štajerska) si fondono con i trend moderni, mentre all’esperienza gastronomica perfetta, provvede anche un'ottima presentazione di ogni piatto e la scelta di vini nostrani e stranieri di alta qualità.

Hiša Denk, Zgornja Kungota

Di più

Oštarija Debeluh, Brežice

L'eleganza moderna del ristorante, che si intreccia con una piacevole atmosfera di casa, è soltanto il preludio all'esperienza culinaria in Oštarija Debeluh. Oltre alle eccellenze gourmet, firmate dallo chef Jure Tomič, la trattoria vanta una delle migliori carte dei vini della Slovenia.

Oštarija Debeluh, Brežice

Di più

Coccole per buongustai

Aprite la porta dei ristoranti sloveni d'eccellenza e abbandonatevi alle coccole gastronomiche con i piatti, nei quali si intrecciano la tradizione e la creatività moderna, degli eccellenti chef sloveni.

Esplora

In che cosa consiste il segreto?

… negli ingredienti freschi di produzione locale. Nella qualità eccezionale che strizza l'occhio alla tradizione. Ma soprattutto nella grande dose d'amore, impiegata nella preparazione dei capolavori culinari. Scoprite il lavoro degli eccellenti chef sloveni attraverso gli occhi di Ana Roš (Hiša Franko) e Janez Bratovž (Ristorante JB/Restavracija JB).

Tre cappelli – i nomi eccellenti

Oltre alle trattorie con i quattro cappelli, in Slovenia ci sono 25 trattorie e ristoranti che vantano tre cappelli. Tra queste, ci sono anche quelle che nelle loro file uniscono anche gli individui, notati e premiati anche dai valutatori Gault & Millau. Così come Igor Jagodic del Ristorante Strelec e David Vrečko del Ristorante Mak. Janez Bratovž del Ristorante JB, è stato premiato per il contributo allo sviluppo della culinaria slovena, Meta Repovž della trattoria Repovž è stata proclamata lo chef della tradizione, il titolo giovane talento è stato assegnato a Mojmir Marko Šiftar del ristorante Evergreen, il miglior cameriere Matic Šubic si trova invece nel ristorante Maxim

I popolari punti di ritrovo gastronomico

Vorreste mangiare qualcosa, me non siete del tutto sicuri di dove andare? Scoprite i 50 punti culinari più popolari della Slovenia, dove potete abbandonarvi all'ottima cucina di tutte le parti del mondo. Tra questi non scordatevi di visitare anche la Cucina aperta »Odprta kuhna« a Lubiana, che secondo la scelta di Gault & Millau è il miglior punto di ritrovo »pop«.

Desidero ricevere la newsletter

Restate informati sulle vacanze in Slovenia, le offerte di stagione, gli eventi attuali, le opportunità per escursioni e viaggi. Inserite un pezzo della verde Slovenia nella vostra casella di posta elettronica.

Condividi con gli amici

Aggiungi ai preferiti Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Pinterest Condividi su Vkontakte Consiglia a un amico