L’epidemia è finita ma rimane la prevenzione sanitaria

La Slovenia è il primo paese membro dell’Unione europea che ha dichiarato la fine dell’epidemia della malattia infettiva SARS-CoV-2 (COVID-19). Poiché desideriamo che vi sentiate al sicuro visitando la Slovenia sana, verde e attiva, è ancora necessario seguire rigorosamente le misure di prevenzione e le raccomandazioni di igiene per prevenire la diffusione della malattia.

Qui potete trovare le informazioni aggiornate su quale sia la situazione per attraversare i confini di Stato, quali sono le linee guida preventive nel settore turistico - ricettivo quando si visitano luoghi pubblici, sui mezzi di trasporto…

La Slovenia è un paese/una destinazione verde e sicura

In Slovenia già da diversi anni ci stiamo impegnando per un’azione verde e sostenibile nel settore del turismo. I nostri sforzi sono stati premiati con numerosi riconoscimenti, tra cui il titolo di Best of Europe 2020 tra le 100 destinazioni più sostenibili. Riuscendo a sconfiggere con successo l’epidemia da COVID-19 abbiamo fatto anche un passo avanti. Continuando a rispettare gli elevati standard e le pratiche igieniche ci impegniamo a creare un ambiente sano e sicuro per le vacanze. Il marchio Green & Safe designa le raccomandazioni e i protocolli di sicurezza e sostenibilità rivolti ai fornitori e alle destinazioni turistiche. Scoprite perché vale la pena visitare la Slovenia verde e sicura.

5 grandi motivi perché ho scelto la Slovenia

Quando e come attraversare il confine di Stato?

Prima di pianificare l’arrivo in Slovenia, informatevi sulla situazione attuale e le misure ai confini. Continuano, infatti, a valere determinate restrizioni per la maggior parte dei visitatori, ci sono però anche determinate eccezioni. Tra l’altro si applica quanto segue:

  • I cittadini di Slovenia, Austria e Ungheria possono attraversare il confine senza limiti.
  • In Slovenia è possibile entrare senza limitazioni e quarantena dagli Stati che sono nell’elenco per attraversare il confine senza restrizioni.
  • Le altre persone (tranne alcune eccezioni) che entrano in Slovenia devono ancora andare in quarantena per 14 giorni.

Informazioni più dettagliate sull’attraversamento del confine, le restrizioni e le eccezioni si possono trovare sul sito della Polizia slovena.

Informazioni più dettagliate sui valichi di frontiera

Non perdete l’elenco dei paesi in cui è possibile attraversare il confine con la Slovenia senza restrizioni di rilievo!

Elenco dei paesi in cui è possibile attraversare il confine senza restrizioni

Sano e sicuro fino al traguardo

È di nuovo possibile viaggiare in Slovenia con i mezzi pubblici, anche il trasporto aereo è ripreso, tuttavia è necessario rispettare alcune raccomandazioni igieniche dell’Istituto nazionale di salute pubblica.

 

Buona fortuna e viaggio in sicurezza con l’autobus o in treno

Si possono di nuovo coprire le distanze tra le località con gli autobus e i treni, bisogna però al riguardo seguire determinate raccomandazioni. Una di queste è di usare il mezzo pubblico solo se siete sani o se non avete i segni di un’infezione respiratoria. Rimangono in vigore i divieti e le restrizioni temporanee per l’esercizio di tutte le forme di trasporto pubblico di passeggeri nel trasporto ferroviario e stradale internazionale.

 

 

Il conducente, il personale viaggiante sul treno e i passeggeri devono indossare le mascherine di protezione.

All’entrata bisogna disinfettarsi le mani, è consigliabile farlo anche all’uscita.

Rispettate un’adeguata distanza interpersonale di 1,5 metri sia all’entrata che in viaggio con l’autobus o il treno.

Durante il tragitto cercate di toccare il meno possibile qualsiasi superficie sull’autobus o sul treno.

Rispettate le regole di movimento dei passeggeri – dalla porta di entrata verso la porta di uscita adeguatamente contrassegnata.

Si consiglia di acquistare il biglietto in stazione, tramite i distributori automatici e online.

  

 

Un atterraggio sicuro e sano con l’aereo

A partire dal 12 maggio 2020 è nuovamente consentito il traffico aereo di passeggeri negli aeroporti internazionali della Slovenia. Il divieto di volare dall’estero verso gli aeroporti locali è valido ancora sino al 12 giugno 2020.

Visita il sito web

Sicuro in Europa

State progettando le vacanze in Europa ma vorreste avere informazioni quanto più dettagliate possibili sulla situazione ai confini, i mezzi di trasporto disponibili, le restrizioni ai viaggi, le misure di sanità pubblica e di sicurezza, nonché altre informazioni pratiche per i viaggiatori? Visitate la piattaforma web della Commissione europea Re-open EU tramite computer o sul cellulare e viaggiate in sicurezza in tutta Europa.

Piattaforma web Re-open EU

 

Le vacanze sono qui!

L’estate è alle porte e c’è aria di vacanze. Gli operatori nel settore del turismo e della ristorazione conoscono bene la situazione attuale e le misure e saranno lieti di aiutarvi a trascorrere le vacanze in sicurezza. Spetta certo anche a voi seguire le misure raccomandate di igiene contribuendo un po’ a una vacanza sana e sicura in Slovenia.  

Uniamo le forze per una vacanza sana e sicura

Ci impegniamo con tutte le nostre forze a garantire un ambiente quanto più possibile sano e sicuro per le vostre vacanze in Slovenia. Potete contribuire anche voi un pochino seguendo le raccomandazioni per mantenere una buona salute.

Anche se perfettamente sani, mantenere una distanza interpersonale di almeno 1,5 metri.

Lavarsi le mani regolarmente e accuratamente utilizzando acqua e sapone. È obbligatoria la disinfezione delle mani negli spazi pubblici chiusi.

Non toccare il viso, in particolare gli occhi, il naso o la bocca con le mani non lavate o non disinfettate.

Se non è disponibile il sapone, utilizzare un apposito disinfettante per le mani che contenga dal 60 all’80 % di alcol.

Arieggiare più volte al giorno gli ambienti chiusi.

Seguire le informazioni e comportarsi secondo le raccomandazioni degli operatori sanitari.

In caso di un eventuale aumento della diffusione delle infezioni respiratorie e della malattia COVID-19 evitare spazi chiusi con un numero elevato di persone.

In caso di sintomatologia acuta di un’infezione respiratoria come raffreddore, malessere, dolori muscolari, febbre, tosse, avere cura di se stessi e degli altri! Rimanere in isolamento! Non trattenersi in locali con altre persone, non partecipare a escursioni, esperienze e altre attività. Informare la reception o il fornitore dei servizi.

Rispettare l’igiene respiratoria (prima di tossire/starnutire, coprirsi la bocca e il naso con un fazzoletto di carta o tossire/starnutire nella parte superiore della manica)! Gettare il fazzoletto in un cestino immediatamente dopo l’uso e lavarsi le mani con acqua e sapone.

Muovendosi all’interno degli spazi pubblici chiusi, è obbligatorio avere la bocca e il naso costantemente coperti con una mascherina, un foulard o una sciarpa, nonché all’esterno tutte le volte che si ha un’infezione respiratoria o ci si prende cura di qualcuno con tale infezione.

Adesso è il momento. Di agire in modo responsabile, sicuro e sostenibile.

Siamo consapevoli che oggi più che mai sono importanti la fiducia e la sicurezza sia degli ospiti che dei dipendenti nel settore del turismo. Manteniamo e aumentiamo la fiducia nel marchio I feel Slovenia con standard di viaggio responsabili nel settore turistico. Ci siamo riuniti nel nuovo marchio GREEN&SAFE che indica e sottolinea gli elevati standard igienici e i protocolli, nonché le raccomandazioni sostenibili per i fornitori e le destinazioni turistiche. Praticando attività basate sulla sicurezza, la responsabilità e la sostenibilità, aumentiamo la fiducia degli ospiti che la Slovenia sia una destinazione turistica verde e sicura.

Di Più

Desidero ricevere la newsletter

Restate informati sulle vacanze in Slovenia, le offerte di stagione, gli eventi attuali, le opportunità per escursioni e viaggi. Inserite un pezzo della verde Slovenia nella vostra casella di posta elettronica.

Condividi con gli amici

Aggiungi ai preferiti Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Pinterest Condividi su Vkontakte Consiglia a un amico