Festa dell'autunno fertile

La festa più diffusa in Slovenia, legata al vino e alla cultura del vino, è la festa di San Martino. La festeggiamo l'11 di novembre e ancora per tutta la settimana o persino per due settimane. Dalle altre parti d'Europa non potrete sperimentare dei festeggiamenti autunnali così intensi, per questo motivo vi consigliamo di visitare una delle grandi feste di San Martino. Per una vera esperienza di San Martino, di questa grande festa, conviene recarsi nel posto, da dove proviene il vino – tra le vigne. Le feste di San Martino non si svolgono soltanto nelle regioni slovene vinicole, ma dappertutto, dal Mediterraneo fino alle pianure pannoniche. Decidete anche voi di fare parte dell'atmosfera allegra alla nascita del vino novello!

Quando dal mosto nasce il vino

Le origini della festa di San Martino, risalirebbero alla festa celtica in omaggio alla fertilità del periodo autunnale, presente nei campi e nei vitigni. San Martino, vescovo di Tours in Francia di origini ungheresi, pareva il successore e il patrono più adatto di questa importante stagione. La gioia quando dal mosto nasce il vino vero, in Slovenia è imparagonabile a qualsiasi altra festa. Quasi uno sloveno su sette è viticoltore, e non è una coincidenza che tutte le più grandi soap opere televisive slovene siano legate proprio alle dinastie dei viticoltori.

San Martino profuma di vino e di altre bontà

Oltre alla festa per la nuova annata del vino, alla festa di San Martino si preparano anche i piatti tipici, tra i quali oltre all'altro pollame, i piatti più caratteristici sono l'oca o l'anatra arrosto con tagliatelle non lievitate (mlinci) e cavolo rosso stufato. Troverete i menù di San Martino nella gran parte dei ristoranti in Slovenia. Tra i piatti immancabili potrete assaggiare anche le focacce, le potizze e le altre bontà dolci. 

San Martino col raffinato gusto di Ana Roš

Sorprendi i tuoi cari e prepara un delizioso banchetto di San Martino a casa, nella tua cucina. Per vivere un’esperienza culinaria speciale di San Martino, prepara deliziosi piatti seguendo le ricette della rinomatissima chef a livello mondiale – Ana Roš.

Esplora

Le grandi feste di San Martino all'aperto

Siccome al giorno di San Martino il mosto si trasforma in vino, in questo giorno lo battezziamo in tutta la Slovenia, organizzando le grandi feste di San Martino all'aperto destinate al pubblico più vasto. Tra gli eventi autunnali di Maribor, dove cresce la vite che ha più di 450 anni, ogni autunno si celebra il Festival della Vecchia vite. Il festival si conclude con i solenni festeggiamenti di San Martino, arricchiti da una gustosa offerta gastronomica e da un variegato programma culturale e musicale.

Da Maribor, la seconda città slovena più grande ad est dello Stato con la vite più antica del mondo, conviene anche avviarsi verso Ptuj con la cantina dei vini più antica di tutta la Slovenia, fondata dai monaci. Sperimentate la gioia per la festa di San Martino anche tra le colline vinicole delle regioni di Posavje e Dolenjska nella parte meridionale dello Stato, al centro di Lubiana potete invece degustare un bicchiere sulla strada dei vini. Nella Slovenia mediterranea le feste di San Martino più grandi si trovano a Nova Gorica, dove la giornata di San Martino collega la città con la campagna della Valle del Vipacco (Vipavska dolina), nel Carso e nel Collio, dove potete sperimentare un'atmosfera unica delle cantine del vino più antiche nel paesino di Šmartno. Sarà allegro anche a Capodistria.

Storie del vino in Slovenia

La coltura dei vinificatori e viticoltori slovena, è rappresentata dalle tre regioni vinicole con 14 comprensori vinicoli. Le prime testimonianze scritte relative alla viticoltura nel territorio dell'attuale Slovenia risalgono al terzo secolo avanti Cristo. Da quei tempi in questo territorio si producono molti vini d'eccellenza. Alcuni viticoltori sloveni conquistano i premi e i riconoscimenti più prestigiosi nelle valutazioni mondiali. La particolarità della viticoltura e della vinificazione slovena, sono anche alcune varietà autoctone d'uva e di vino. Tra queste si trovano i due casi molto speciali, kraški teran (il Terrano del Carso) e dolenjski cviček, oltre ad essi sono presenti anche lo zelén, la pinela, la grganja, la klarnica ed altri. Ne avete già assaggiati? La festa di San Martino è un'ottima occasione per provarli.

Esplora

Dove puoi provare i vini sloveni?

Durante il periodo di San Martino, quasi ovunque in Slovenia incontrerai posti dove provare il vino novello. Oltre a degustare la nuova annata nei ristoranti, nelle trattorie, nelle enoteche e durante i festeggiamenti organizzati di San Martino, puoi gustare i nuovi vini in diversi modi.

Esperienza del vino a Lubiana

Esperienza del vino a Lubiana

Se non hai tempo per esplorare tutte le regioni vinicole slovene, è possibile degustare i loro vini più noti nella capitale di Lubiana. Va’ alla scoperta dei vini in compagnia di una guida, un esperto di vini.

Di più

Degustazione di vini in barca a Isola

Degustazione di vini in barca a Isola

A Isola, imbarcati e goditi una piacevole gita dove potrai ammirare i vigneti circostanti dal mare. Ti attende la degustazione dei vini locali accompagnati delle prelibatezze del mare.

Di più

Un brindisi nelle zidanice

Le zidanice sono delle deliziose casette che si ergono sopra i vigneti nella regione di Dolenjska e in Bela Krajina. La gente del posto sarà orgogliosa di offrirti i loro vini nelle rispettive cantine. Nelle zidanice è possibile anche pernottare come dei veri padroni del vigneto.

Un brindisi nelle zidanice

Di più

Visita delle repnice

Nel Posavje, non dimenticare di visitare le tipiche repnice. Si tratta di grotte speciali, un tempo utilizzate per conservare alimenti, in particolare le rape, oggi invece sono in gran parte riadattate in piacevoli cantine vinicole.

Visita delle repnice

Di più

Sulle tracce delle frasche che indicano le osmize

Nella regione vinicola del Litorale (Primorska), nel periodo di San Martino aprono le loro porte le osmize e delle mescite allestite per l’occasione, dove servono piatti e vini locali. Le osmize sono solitamente aperte per dieci giorni e, oltre che in autunno, i vignaioli e gli agricoltori le aprono anche in primavera.

Sulle tracce delle frasche che indicano le osmize

Di più

Feste di San Martino

Ovunque in Slovenia c’è qualche evento interessante nel periodo di San Martino. Scopri dove puoi brindare con il vino novello.



Desidero ricevere la newsletter

Restate informati sulle vacanze in Slovenia, le offerte di stagione, gli eventi attuali, le opportunità per escursioni e viaggi. Inserite un pezzo della verde Slovenia nella vostra casella di posta elettronica.

Condividi con gli amici

Aggiungi ai preferiti Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Pinterest Condividi su Vkontakte Consiglia a un amico