Lo strumento musicale, l'ago per cucire, la ruota di legno con asse – soltanto in Slovenia, potete vedere alcuni tra gli oggetti più antichi, che ebbero un impatto sostanzioso, sullo sviluppo tecnologico dell'uomo moderno e sulla sua spiritualità. Qui potete trovare anche, la prova che l'uomo sapeva intrattenersi. Oltre ai musei, vale la pena di visitare anche i siti di ritrovamento, di questi oggetti eccezionali e i loro dintorni, poiché uniscono l'offerta delle esperienze culturali, turismo attivo e gastronomia eccellente.

Flauto risalente a 60.000 anni fa

Il territorio della Slovenia, è stato popolato fino dalla preistoria. Lo testimoniano i reperti eccezionali, trovati nell'attuale parco archeologico Divje babe. Sul pendio ripido dell'altopiano di Šebrelje, si trova la grotta, considerata uno dei luoghi di ritrovamento del paleolitico, più importanti al mondo. In essa, hanno scoperto le ossa di oltre 60 specie di animali, tra i quali predomina l'orso delle caverne, gli utensili di pietra o di osso e i resti dei focolari dell'uomo dell'era glaciale. Durante gli scavi, gli archeologi sono rimasti sorpresi dall'osso; poiché si è scoperto che si tratta di uno strumento musicale, ricavato dalla tibia sinistra di un giovane orso delle caverne. 60.000 anni fa lo creò l'uomo di Neanderthal, con l'utilizzo di utensili ossei e di pietra, incidendo nell'osso, quattro buchi e il bocchino. Il flauto, che si può vedere nel Museo nazionale di Lubiana, contrariamente alle teorie che sono valse a lungo, dimostra che l'uomo di Neanderthal fu un essere spiritualmente sviluppato, capace di una creazione artistica sofisticata. Il flauto dell'uomo di Neanderthal, che è considerato lo strumento musicale più antico al mondo, permette infatti la creazione di musica anche complessa. In che modo, si può sentire qui.

Ago per cucire risalente a 30.000 anni fa

A 1700 metri di altitudine sul monte Olševa con una vista meravigliosa sulle Alpi di Kamnik e della Savinja e Logarska dolina si trova la grotta Potočka zijalka. Oltre ai resti dell'orso delle caverne, del ghiottone e di altri animali, gli archeologi hanno scoperto anche i resti di focolari, diversi artefatti in pietra e punte ossee. Tra tutti i reperti che oggi si possono visitare nel Museo provinciale di Celje, spicca l'ago per cucire fatto in osso risalente a 30.000 anni fa. L'oggetto è decorato con diversi cerchi e meandri, il che dimostra le inclinazioni artistiche dell'uomo dell'era glaciale. Potočka zijalka ha un'importanza eccezionale nella comprensione della glaciazione Würm nelle Alpi e nella ricerca della flora e fauna di quell'epoca e della vita dell'uomo dell'era glaciale.

Ruota risalente a 5200 anni fa

Tra le destinazioni escursionistiche d'eccellenza, c'è anche il parco paesaggistico Ljubljansko barje (palude di Lubiana). Qui fiorì la cultura degli abitanti delle palafitte, e per la sua unicità, è iscritta nel prestigioso elenco del patrimonio mondiale naturale e culturale UNESCO. Nelle palafitte costruite sui pali, infissi nel fondo del lago, gli abitanti delle palafitte resistettero almeno 2500 anni, a partire, circa, dal 4500 anni a.C. Vivevano di coltivazione delle piante, allevamento del bestiame, raccolta e caccia. I reperti della loro vita si possono visitare nel Museo nazionale e nel Museo civico di Lubiana, dove a partire dal maggio 2018, sarà esibito il reperto più eccellente della palude di Lubiana. Lì gli archeologi hanno scavato la ruota in legno con asse, che risale a 5200 anni fa ed è ritenuta la più antica conosciuta al mondo. Sorprende la costruzione precisa ed innovativa e rappresenta un esemplare eccezionale, del simbolo di sviluppo di una determinata civiltà ed il punto di partenza, di molte invenzioni future. L'elaboratezza tecnologica e l'età, classificano la ruota con asse, in cima al patrimonio culturale mondiale.

Vite risalente a 400 anni fa

Oltre agli oggetti, che testimoniano i progressi delle civiltà antiche, in Slovenia sono presenti anche diverse prove, dell’antica cultura della venerazione del vino. Così nel Guinness dei primati, con l'età di oltre 400 anni, è iscritta la vite di Maribor. Il vitigno žametovka oi modra kavčina fu piantato alla fine del medioevo, nel periodo delle invasioni e degli assedi degli Ottomani. La vite è sopravvissuta anche a tre eventi movimentati – incendi, malattie, bombardamento della città, sollevamento del livello d'acqua del vicino fiume Drava – ed è un simbolo particolare dell'incredibile longevità, insistenza e volontà di sopravvivenza. La vite produce ancora l'uva; la vendemmia è celebrata dal Festival Stare trte (Festival della Vecchia vite) ed è anche l'ispirazione, per la più grande festa di San Martino in Slovenia. In onore alla vite, nei dintorni di Maribor, sono attrezzate le strade del vino e le cantine; ha anche il suo museo, la Casa della Vecchia vite, dove è possibile degustare i vini d'eccellenza sloveni.

Scoprite anche le altre perle della Slovenia

La Slovenia è un paese variopinto e tali sono anche i suoi più grandi tesori, naturali e culturali. Scoprite anche le altre bellezze e siti d'interesse, del Paese verde.

Gallerie e musei

Musei e gallerie in Slovenia - tesori dell’arte dall’antichità ad oggi.

Gallerie e musei

Di più

Monumenti iconici

Immagini della Slovenia, dalle quali rimarrete profondamente impressionati.

Monumenti iconici

Di più

Patrimonio mondiale UNESCO

Tesori sloveni del patrimonio mondiale

Patrimonio mondiale UNESCO

Patrimonio mondiale UNESCO

Di più

La valle Logarska dolina

Ascoltate il fruscio dei ruscelli nella valle verde.

La valle Logarska dolina

La valle Logarska dolina

Di più

La vite più longeva al mondo

Nel centro di Maribor cresce da più di 400 anni la vite più longeva al mondo.

La vite più longeva al mondo

La vite più longeva al mondo

Di più

La Slovenia dell'architetto Plečnik

Scoprite i capolavori del più grande architetto sloveno Jože Plečnik!

La Slovenia dell'architetto Plečnik

Di più

@FeelSlovenia su Instagram

Condividete le vostre fotografie e i video della Slovenia con #ifeelslovenia.

Desidero ricevere la newsletter

Restate informati sulle vacanze in Slovenia, le offerte di stagione, gli eventi attuali, le opportunità per escursioni e viaggi. Inserite un pezzo della verde Slovenia nella vostra casella di posta elettronica.

Condividi con gli amici

Aggiungi ai preferiti Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Linkedin Condividi su Pinterest Condividi su Vkontakte Consiglia a un amico