Valuta l'offerta:

Rifugio Gomišček sul Krn

Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Nova Gorica
Telefono: ++386 51 611 363, ++386 5 302 30 30
e-mail:
Categoria
* 

Altitudine : 2182 m

Orario di apertura
aperto 

E aperto da inizio giugno a fine settembre.
 
 
N. posti letto nelle camerate : 50 
N. coperti all'interno : 30 
Il rifugio sorge sul versante meridionale del Krn (Monte Nero), poco sotto la cima (2244 m).
La sala da pranzo dispone di 30 posti a sedere, davanti al rifugio ce ne sono altri 20; 50 posti letto nella camerata; la sala da pranzo viene riscaldata con una stufa; WC, vano per lavarsi con acqua fredda; acqua piovana, luce, telefono cellulare.
Panorama
Dal Krn si ha un panorama in tutte le direzioni. Ad est si vedono le Caravanche con lo Stol, le cime delle Alpi di Kamnik, il Ratitovec, la Črna prst, la Rodica, il Porezen e la Kojca, sono piu vicini invece il Mahavšček, lo Šmohor ed il Tolminski Kuk, sopra la Krnska škrbina la Batognica (Monte Rosso) ed il Vrh nad Peski, e bello il panorama del lago Krnsko jezero; e particolare la vista dei versanti meridionali del Krn con i villaggi di Krn, Vrsno e Drežnica, nonché di alcune malghe, della valle dell’Isonzo (Soča) con Tolmin e Kobarid (Caporetto) nonché della Skalnica (Monte Santo), il Sabotin (Sabotino), il Kolovrat (Colovrat) e Matajur (Mataiur), dello Snežnik (Monte Nevoso), gli Javorniki, il Nanos, i Golaki, lo Slavnik, le Banjšice nonché della pianura friulana fino a Grado sull’Adriatico; nella parte occidentale sono vicini lo Stol e il Kanin (Canin), e sullo sfondo, le cime delle Dolomiti; a NO si vedono il vicino Rombon, e dietro lo Jôf Montasio e lo Jôf Fuart, e all’orizzonte le Dolomiti di Lienz e gli Alti Tauri con il Grossglockner; a nord si susseguono il Mangart, lo Jalovec, la Mojstrovka, il Prisojnik, il Razor, la Škrlatica, il Triglav e il Tosc, e davanti ad essi il Bavški Grintavec, il Kanjavec e la Tičarica.
Accesso In automobile:
strada locale da Kobarid via Vrsno e il villaggio di Krn (fine dell’asfalto) e quindi sull’alpe Kuhinja, 13 km, da qui 3 ore 30 min. fino al rifugio. Fermate autobus Kamno, Kobarid, Tolmin e Soča: dalla fermata autobus Kamno tra Tolmin e Kobarid, attraverso i villaggi di Vrsno e Krn e passando il rif. Koča na planini Kuhinja, 6 ore; da Kobarid attraverso Drežnica e lungo il sentiero orientale per i prati sotto il Kožljak, da 6 a 7 ore; da Kobarid via Drežnica e lungo la direzione occidentale di Drežnica, 6 ore; da Tolmin via Zatolmin, quindi passando il Mrzli vrh, le malghe Pretovč e Sleme nonché la sella Prag e la Krnska škrbina, 9 ore; da Soča lungo il torrente Lepena, quindi passando il rif. Planinski dom pri Krnskih jezerih, 6 ore 30 min. Accessi adatti dalla direzione Lubiana e dalla Gorenjska via la Komna e quindi passando i laghi Krnska jezera.
Escursioni interessanti
A causa delle grandi distanze, il Krn e adatto come ascensione a sé stante oppure come un punto sul percorso lungo il SPP (Sentiero alpino sloveno) oppure un’escursione di piu giorni nelle Alpi Giulie.
Traversate verso altri rifugi
Koča na planini Kuhinja (991 m), 3 ore; Planinski dom pri Krnskih jezerih (1385 m), 2 ore 30 min.; Koča na planini Razor (1315 m) sul SPP (Sentiero alpino sloveno), 8 ore.
 
GPS Northing (N) : 46,2654 
GPS Easting (E) : 13,6571 
Curatore : LTO Bovec | ++386 5 384 19 19 | | www.bovec.si... | last modified: 09.11.2004
Vai alla mappa
GPS N: 46,2654
E: 13,6571
Destinazione: Alpi Giulie
Località: Trenta

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno

Notti
Camere
Adulti/cam.
Posiziona su Google Maps
Ricerca avanzata
CERCA

wp:[wp_C1255_I27643_W15_L4_N20_]
Errore

X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni