Valuta l'offerta:

Il Goriziano - Il sentiero smeraldo

InfoLocalitàAlloggiAttrazioniAttivitàEventiCibo e VinoPiù
Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Le bellezze del Goriziano (la zona di Nova Gorica) comprendono di tutto: dalle pittoresche vette e valli alpine, incluse nel Parco nazionale del Triglav, alle affascinanti zone vinicole del Brda (Collio sloveno) e della valle della Vipava, fino ai monti nelle vicinanze di Cerkno e Idrija. Tra le attrazioni più riconoscibili della zona c'è il fiume color smeraldo, l'Isonzo (Soča).

Nella parte superiore della valle si trova la pittoresca Val Trenta con l’ufficio informazioni del Parco nazionale del Triglav (TNP), un museo e il più importante orto botanico alpino sloveno, Juliana. Gli abitati lungo questo fiume color smeraldo attraggono sia chi cerca la pace sia gli amanti del pericolo. Qui si possono praticare numerosi sport acquatici – da kayak e canoa a rafting e canyoning. La valle si puo vivere anche con un paracadute, un deltaplano o una mountainbike. Dalla valle che a Bovec, Kobarid (Caporetto) e Tolmin offre un considerevole numero di alloggi e trattorie, e raggiungibile il centro sciistico piu in alta quota della Slovenia, il Kanin (M. Canin).

La Valle dell’Isonzo, che ad ogni passo ci sorprende con le sue eccezionali particolarità naturali, conserva anche tristi memorie delle più cruenti battaglie della prima guerra mondiale. Le testimonianze più importanti del Fronte dell’Isonzo sono unite nel Sentiero della Pace nonché presentate nel pluripremiato Museo di Kobarid. Ancora più a sud, sul fiume Isonzo, sorgono Tolmin e Most na Soči. A Most na Soči gli archeologi hanno scoperto tombe risalenti all'Età del Ferro: si tratta di uno dei più importanti siti preistorici d'Europa.

Le strade lungo il fiume Idrijca portano verso Cerkno e Idrija. Vicino a Cerkno si trova il ben ordinato centro sciistico e recentemente è stato riaperto al pubblico l'ospedale partigiano Franja, museo all'aperto, nascosto in una stretta gola del fiume, difficilmente accessibile.

Idrija è sede della famosa tradizione del merletto, Vi invitiamo a visitare la miniera di mercurio, una volta di importanza mondiale e il castello Gewerkenegg con le sue collezioni museali.

Una delle zone vinicole slovene, dove vengono prodotti i vini più saporiti e di alta qualità, è la pittoresca Brda (Collio sloveno) a nord di Nova Gorica. Tra le località più interessanti bisogna annoverare anche Kanal, dove ogni anno ha luogo le gara di tuffi nell'Isonzo con partenza dal ponte di pietra.

Nova Gorica è circondata da numerose altre curiosità: il monastero di Kostanjevica, Sveta Gora (Monte Santo), il castello Kromberk, il ponte di Solkan). La città è circondata dagli altipiani Trnovska planota e Banjška planota, un meraviglioso mondo da un clima completamente diverso, ricco di tradizioni e attrazioni naturali. Verso est si espande la verde, vinicola Valle del Vipava, sopra la quale spiegano le ali i parapendisti e i paracadutisti di tutto il mondo. Le più importanti città della valle sono Ajdovščina e Vipava. Su un colle vicino a Vipava vale la pena visitare il maniero Zemono.

Tutte queste accoglienti località offrono dell'ottimo vino, di varietà autoctone che accompagnano ottimamente gli appetitosi piatti della zona del Vipava. Potete degustarli nelle ospitali cantine, alle osmizze, presso gli agriturismi ed anche alle manifestazioni etnologiche. 
Fotografie
Curatore : SPIRIT Slovenija | | last modified: 25.11.2013
Vai alla mappa

Il Goriziano - Il sentiero smeraldo

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno

Notti
Camere
Adulti/cam.
Posiziona su Google Maps
Ricerca avanzata
CERCA
X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni