Valuta l'offerta:

Ancarano

InfoLocalitàAlloggiAttrazioniAttivitàEventiCibo e VinoPiù
Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Ankaran
Centro informazioni turistiche:Turistično informativni center Ankaran
Jadranska cesta 25, 6280 Ankaran
++386 5 652 04 44
3020
No. abitanti
0 m
Altitudine
Clima salubre
Temperatura media estiva:23 °C
Temperatura media invernale:3 °C
No. giorni di sole/anno:112
No. giorni di pioggia/anno:56
La località di Ancarano è situata nella parte meridionale della penisola muggesana e comprende la zona della vecchia Ancarano e di Valdoltra. Con la sua posizione, le ricchezze culturali e le bellezze naturali – una ricca vegetazione mediterranea, ampie zone vinifere e oliveti dal colore verde-grigio è veramente qualcosa di particolare. Grazie agli effetti benefici del mare e al clima mite, nell’Ottocento sorsero i primi centri di cura e dopo la Prima Guerra Mondiale iniziò a svilupparsi il turismo, attività che tuttora caratterizza il territorio.
 
Ancarano è circondata da numerosi piccoli centri rurali, tra i quali spicca Crevatini, a ridosso della penisola muggesana. È da qui che si estende un meraviglioso panorama sul Golfo di Trieste; col bel tempo è inoltre visibile la nostra vetta più alta, il Triglav (Tricorno) e le Alpi Giulie.

La zona di Ancarano era popolata già ai tempi degli antichi romani che la denominarono Ancaria; il centro prese invece il nome dall’abate del monastero, San Nicola Ancarano. Furono gli abitanti dei dintorni a dar nome a Valdoltra, geograficamente vista come valle oltre il mare (Val d'Oltra).

Di grande importanza culturale è sicuramente il monastero benedettino di San Nicolò risalente agli inizi del XII secolo e che rimase in funzione fino al 1641. Dal 1630/1631 la peste diradò notevolmente la popolazione provocando inoltre la partenza dei monaci - nel1641 il monastero fu abbandonato dall’ultimo parroco. Il monastero con la sua proprietà fu acquistato nel 1774 dalla famiglia Madonizza, nobili di Capodistria che lo trasformarono in residenza estiva. Nel periodo delle Provincie illiriche napoleoniche fu adibito ad ospedale militare. Dopo la Prima Guerra Mondiale vi prese invece posto un albergo, parte complementare dell’offerta turistica che comprendeva inoltre i bagni di San Nicolò (aperti nel 1925), i campi da gioco ed il campeggio. Il monastero con la sua proprietà è oggi una struttura alberghiera circondata da un piacevole ambiente che offre la possibilità di trascorrere delle indimenticabili vacanze.
 
L’attività sanitaria iniziò a svilupparsi con la scoperta dei benefici del sole e del mare che comportò l’avio di terapie per la cura delle malattie delle ossa e dei polmoni. Nel periodo precedente alla Prima Guerra Mondiale, nella zona di Ancarano sorsero due centri di cura – il sanatorio per la tubercolosi polmonare (trasferito nel 1985 come reparto interno dell’ospedale di Isola) e il centro di convalescenza in riva al mare per i bambini affetti dalla tubercolosi delle ossa, sorto nel 1909. In quest’ultimo è oggi presente la Clinica ortopedica di Valdoltra, struttura sanitaria di fama mondiale che ha sviluppato anche il Centro di riabilitazione sportiva.
 
In prossimità di Ancarano s’innalza il promontorio Debeli rtič (Punta Grossa), famoso centro di villeggiatura conosciuto per lo Stabilimento giovanile di cura e villeggiatura e per la spiaggia sabbiosa. Per gli amanti delle passeggiate sono a disposizione i sentieri istruttivi e ricreativi – i percorsi dei combattenti, delle cave di pietra per le colline muggesane e per il boschetto dedicato a Ressel con il percorso didattico. La particolarità di questa zona (presso sv. Katerina) è l’unico prato salato nel Mediterraneo.

 


Auto : 8 km da Capodistria, 17 km da Trieste (Italia), 107 km fino Ljubljana 
Treno : Stazione ferroviaria Capodistria (8 km distante) 
Autobus : Stazione degli autobus - in centro Ancarano 
Aereo : Aereoporto Brnik - 128 km distante 
Nave : Porto di Capodistria - Luka Koper (8 km distante) 


Ufficio postale : Pošta 6280 Ankaran 
Regentova ulica 2, 6280 Ankaran 
++386 5 662 18 00 
Stazione degli autobus : Avtobusna postaja Koper 
Kolodvorska c. 11, Koper 
++386 5 639 52 69 
Stazione ferroviaria : Železniška postaja Koper 
Kolodvorska c. 11, Koper 
++386 5 639 52 63 
Noleggio automobili : Rent a car Kompas Hertz 
Pristaniška ulica 15 
++386 5 627 41 34 
Pro loco : Turistično društvo Ankaran 
Regentova ulica 2 b, Ankaran 
++386 5 652 05 60 
 
Polizia : Policijska postaja Koper 
Ljubljanska cesta 3, Koper 
++386 5 611 67 00 
Poliambulatorio : Zdravstveni dom Koper 
Dellavallejeva 3, Koper 
++386 5-664-71-00 
Dentista : Zdravstveni dom Koper 
Dellavallejeva 3, Koper 
++386 5 664 71 00 
GPS Northing (N) : 45,579 
GPS Easting (E) : 13,7359 
Fotografie
Curatore : Turistično informacijski center Koper | ++386 5 664 64 03 | | last modified: 09.08.2011
Vai alla mappa
GPS N: 45,579
E: 13,7359
Destinazione: Istria Slovenia
Località: Ancarano

Prenota & acquista

X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni