Siete tra coloro che sono tentati di permettersi qualche avventura audace ma ancora preferite tenervi a distanza di sicurezza? In Slovenia si possono scegliere anche esperienze da godere senza grandi rischi ma che comunque faranno un po' fremere lo stomaco. Concedetevi avventure acquatiche sui fiumi, sui laghi o sul mare, venite a conoscere il re delle foreste di Kočevje - l'orso, o datevi alla conquista delle vette più alte della Slovenia. Arrampicatevi su una parete come veri scalatori sui sentieri sicuri o sulle ferrate. Pronti per l'azione?

Sentite l'ondata dell'energia dell'acqua

I fiumi e i laghi sloveni offrono mille possibilità di attività acquatiche. Cavalcate le rapide dei fiumi sloveni in kayak o col rafting. Oltre che sull'Isonzo, che richiede un impegno maggiore, potete concedervi simili esperienze con appena un po' meno adrenalina su altri fiumi sloveni. Scendete lungo la Sava Bohinjka e la Sava Dolinka vicino a Bled o a Radovljica. Potete concludere la vostra giornata adrenalinica con un picnic o con altre esperienze adrenaliniche come il paintball o la zipline. Una divertente esperienza non impegnativa è anche il rafting sulla Sava nei dintorni di Medvode, a un tiro di schioppo dalla capitale slovena, dove potrete anche gustarvi una gita in kayak.  Una moderata esperienza adrenalinica vi attende anche sul corso superiore del fiume Kolpa. Con un livello adeguato d'acqua potete darvi al rafting anche sui fiumi Mura e Drava.

Sicuri in parete come veri scalatori

Vi attira scalare una parete e godere in sicurezza degli splendidi panorami? La scelta giusta sono i sentieri di scalata sicuri o le ferrate, che troverete in diverse parti della Slovenia. Vi serve solo un'attrezzatura da scalata semplice (casco, cintura, sistema di auto-protezione), che potete anche prendere a noleggio.  La prima ferrata moderna della Slovenia è stata posata a Gožarjeva peča a Vinska Gora presso Velenje. La vista degli idilliaci villaggi montani di Mojstrana e Dovje vi ammalierà sulla Ferrata di Mojstrana sulla parete Grančišče, e al termine dell'esperienza di scalata visitate anche il museo della montagna Slovenski planinski muzej. Ammirate la natura intorno a Jezersko sulla ferrata Češka koča, non lontano da Tržič, e vicino a Dom na Zelenici misuratevi nella scalata sulla ferrata Spodnji plot. Nel Posavje salite fino a Lisca con la ferrata locale, che è divisa in cinque piazzole e misura circa 130 metri. Dopo un magico sguardo su Vipava potete andare sul sentiero sicuro Furlanova pot

Scoprite anche altre esperienze di moderata adrenalina sull'acqua

Nei pressi della seconda città slovena, Maribor, nell'ambiente verde del Parco regionale della Drava, potete misurarvi nell'equilibrio sull'acqua al Wake Park Dooplek, il primo parco acquatico per sci e boarding sull'acqua della Slovenia. Gli amanti del surf troveranno il loro piacere nella pittoresca cittadina costiera di Isola. Potete noleggiare la tavola in diversi punti, e nella vicina Capodistria volendo c'è anche una scuola di surf. Un luogo popolare per i surfisti è anche il lago di Bohinj. E quando sarete in Bela Krajina sedetevi in canoa e remate sulle acque tranquille del Kolpa.

Entrate nel regno dell'orso bruno

Avrete un contatto ancestrale con una natura incontaminata al Kočevski rog nel sud-est della Slovenia, dove potrete misurarvi in una sopravvivenza selvatica di tre giorni. Trovate la pace interiore, sentite il pulsare della natura selvaggia e fate scorta delle competenze di base di sopravvivenza. Fate un Foto safari e conoscete la vita in questo misterioso bosco sloveno che è la casa di molti animali, tra i quali predatori protetti come orsi, lupi e linci. Potrete osservare l'orso nel suo ambiente naturale anche da un rifugio sicuro mentre è in agguato, accompagnati da un cacciatore.

I migliori panorami sulle più alte cime slovene

In Slovenia c'è un detto: “Ogni vero sloveno almeno una volta nella vita va sul Triglav”. Alla più alta cima slovena portano sentieri di diversi gradi di difficoltà. Mentre i sentieri sulla parete nord del Triglav sono più impegnativi e questa parete è più interessante per gli alpinisti la salita dalla valle Krma, dal Rudno polje a Pokljuka o dai monti di Bohinj richiede meno sforzo, anche se ugualmente una buona dose di prudenza. Si può affrontare il Triglav anche dalla valle Trenta.

Gli appassionati della corsa sanno che le corse migliori sono quelle che attraversano la natura incontaminata. Sugli oltre 10 km di lunghezza della cresta del monte Košuta la corsa è un'esperienza indimenticabile. Il percorso il più delle volte trova a duemila metri, si snoda tra picchi bianchi e prati verdi. La maggior parte del percorso è ben protetta, le parti più pericolose sono adatte solo per i corridori di montagna esperti.

Desidero ricevere la newsletter

Restate informati sulle vacanze in Slovenia, le offerte di stagione, gli eventi attuali, le opportunità per escursioni e viaggi. Inserite un pezzo della verde Slovenia nella vostra casella di posta elettronica.

Condividi con gli amici

Aggiungi ai preferiti Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Pinterest Condividi su Vkontakte Consiglia a un amico