Scoprite il misterioso mondo carsico

Il territorio carsico offre fenomeni straordinari che sono stati creati dalla natura con l’aiuto dei torrenti carsici. Vi interessa sapere in che modo si sono formati i miracoli sotterranei nelle grotte carsiche? La mostra interattiva EXPO Grotte di Postumia Carso offre una visione nella storia della formazione dei fenomeni carsici, in primo luogo le più famose grotte turistiche del mondo, le Grotte di Postumia. La mostra con le presentazioni interattive e in 3D è interessante sia per i visitatori che si confrontano la prima volta con le grotte che per gli esperti. Per il suo carattere innovativo è stata premiata dall’Organizzazione turistica slovena con il titolo di Sejalec. Entrate nella storia divertente e istruttiva per l’esplorazione del mondo carsico.

Viaggiate nella storia della formazione del mondo carsico

Il territorio carsico è straordinario non solo per le sue forme in superficie e sotto la terra, bensì anche per la sua varietà biologica e la sensibilità Sapevate che gli acquiferi carsici forniscono di acqua potabile ben metà della Slovenia? Nella mostra è rivolta particolare attenzione al mondo sotterraneo e alla sua perla più grande le Grotte di Postumia. La mostra vi aiuterà a comprendere in che modo si sono formate attraverso i secoli le splendidi immagini delle grotte.

La splendida fauna delle grotte

Le Grotte di Postumia hanno giocato un ruolo importante per la ricerca della vita nelle grotte del Carso. In queste sono stati scoperti i primi animali delle grotte in un numero rilevante e ancora oggi le grotte detengono un record mondiale per biodiversità della fauna delle grotte! Sapete che nella grotta vive anche un drago? No, non proprio quello vero. Secondo le descrizioni popolari si tratta del proteo, l’abitante più conosciuto delle Grotte di Postumia. Nella grotta vivono inoltre anche circa 150 specie animali come ragni, farfalle, coleotteri interessanti, molluschi d’acqua, pipistrelli e altri. Venite a conoscerli nel padiglione espositivo EXPO Grotte di Postumia in cui vengono presentati anche gli abitanti già estinti e occasionali della grotte e dove potete entrare anche nello splendido mondo delle farfalle.

Quando l’uomo mette piede nella grotta...

Nel terzo, ultimo gruppo appare nelle grotte l’uomo. Dapprima come abitante dell’era glaciale che cercava rifugio nelle grotte, successivamente come esploratore. L’anno prossimo saranno trascorsi 200 anni da quando le Grotte di Postumia sono state aperte per le visite turistiche. Sinora le grotte sono state visitate da più di 38 milioni di persone provenienti da tutto il mondo. Alla mostra potete seguire la storia dello sviluppo turistico delle grotte e della vita dei residenti con queste.

L’esperienza del mondo ipogeo per i bambini

Come si sono formate le possenti concrezioni calcaree, il salone sotterraneo dal cui soffitto pendono gli spaghetti? Come crescono i cuccioli di “drago”? Alla mostra troverete le risposte a tutte le domande che sorgono nella mente dei piccoli. Con l’aiuto del proteo e del coleottero Leptodirus hochenwartii i bambini imparano a conoscere in modo interattivo lo straordinario gioco della natura che attraverso la storia della Terra ha creato le incredibili formazioni ipogee. Per un’esperienza completa possono provare a guidare il vero trenino delle grotte.

Desidero ricevere la newsletter

Restate informati sulle vacanze in Slovenia, le offerte di stagione, gli eventi attuali, le opportunità per escursioni e viaggi. Inserite un pezzo della verde Slovenia nella vostra casella di posta elettronica.

Condividi con gli amici

Aggiungi ai preferiti Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Linkedin Condividi su Pinterest Condividi su Vkontakte Consiglia a un amico