Valuta l'offerta:

Strada turistica del vino di Jeruzalem

Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Le colline vinifere di Ljutomer e Ormož non sono famose solo per i loro vini, ma anche per le bellezze del paesaggio, considerato da tanti uno dei più belli del mondo. La natura lungo la strada del vino di Jeruzalem, brilla in tutte le stagioni con vivaci colori naturali, come è genuina l'ospitalità degli aderenti all'offerta lungo la strada e come è vasta la scelta dei vini di alta qualità, provenienti da queste colline. Potete scegliere tra Furmint, Riesling e Riesling italico, Chardonnay, Sauvignon, Pinot bianco, grigio e nero, Traminer, Moscato giallo e Moscato ottonel, Müller Thurgau, Kerner e Ranina. Si tratta quindi di una vera e propria sinfonia in bianco. Jeruzalem vanta il suo nome sacro (Gerusalemme), linee di forza energetiche, meravigliosi punti panoramici e un santuario. La cittadina fu segnata dagli Antichi Romani, dai cavalieri teutonici, dai pellegrini sul loro cammino verso la Terra Santa, nonché dai conquistatori Turchi. Jeruzalem è anche il punto di contatto delle diversità e delle energie positive. 
Vino lungo il sentiero : Le varie sfumature del bianco Le Ljutomersko-Ormoške gorice hanno tanti suoli diversi, cosě che i viticoltori dei dintorni di Jeruzalem possono garantire ad ogni varieta di vitigno le condizioni ideali. Železne dveri e ottima per Šipon, chardonnay, riesling italico e moscato giallo. Slamnjak con i caratteristici crinali pieni di vigneti, esposti a sudovest, e casa del riesling italico di fama mondiale. Rinčetova Graba il cui panorama spazia fino all'Austria e all'Ungheria, giova a moscato otonel, riesling italico e chardonnay. Nunska Graba con la cantina con vini d'annata e nota per sauvignon, riesling renano, chardonnay e Šipon. Gresovščak, dove una volta si accendevano i falň che segnalavano pericoli imminenti, vizia l'esigente e aromatico moscato giallo, vi crescono bene anche il traminer ed il pinot grigio. Sul Radomerščak civettano con il sole i vitigni di riesling renano, sul Cerovec di pinot grigio e sulle Svetinje quelli di pinot bianco, il Vinski Vrh é famoso per le migliori vendemmie tardive e lo Strmec per le vendemmie tardive di riesling italico. Il famoso Kog dona vendemmie tardive e selezioni di bacche di chardonnay. Ogni posto ha la propria tradizione, leggenda e curiosita. 
Offerenti sulla strada del vino : Cantina vinicola Ljutomerčan, Agriturismo Stari hrast, Agriturismo Frank-Ozmec, Vinicola Čurin – Prapotnik, Agriturismo Unikat Belec, Agriturismo Jureš,
Agriturismo Hlebec, Agriturismo Puklavec, Cottage Malek, La trattoria Vinski hram - Brenholc,Trattoria Taverna 

Visite
individuali, guidate 

Pagamento
American Express, Diners, bancomat, Maestro, Visa, Eurocard/Mastercard, Activa, Karanta, carte di credito 

Il panorama che giunge fino alla capitale della Prlekija A Veličane c'e la maestosa cantina Malek con un museo vitivinicolo minore, un gran torchio nella cantina ad archi e una cappella con affreschi del sec. XVII. Železne Dveri e protetta dalla cantina vinicola di un abate Benedettino di Admont. A Radomeščak, nella casa natale del famoso filologo Fran Miklošič, e allestito un museo commemorativo, e Cerovec e paese natio del poeta illirico Stanko Vraz. Jeruzalem con la chiesa della Pieta e con un giardino botanico di alberi esotici, e una perla barocca da cui si godono ottimi panorami. Ai piedi delle colline vinifere si trova Ljutomer - capitale di tutta la Prlekija, regione tra i fiumi Mura e Drava. Il museo locale, oltre alla collezione generica, ospita anche la collezione sul Primo raduno per la Slovenia unita, che ebbe luogo a Huberjev log di Ljutomer nel 1868. Nella citta con la chiesa di sv. Janez Krstnik (San Giovanni Battista) si trova inoltre il museo dei vasai, a Cuber il museo chiamato "Ralo" ed a Razkrižje il museo dei fabbri. Al canto degli spaventapasseri Una specialita etnologica delle Ljutomersko-Ormoške gorice, dove presso le numerose mescite e aziende agricole oltre al vino vengono offerte anche le pietanze della cucina della Prlekija, é la sistemazione degli spaventapasseri, che in quasi tutti i vigneti avviene il 15 agosto. Gli spaventapasseri piu belli si possono acquistare alla fiera di Ljutomer - cittadina, nota per le gare di trottatori e per la tradizionale festa di san Martino con l'elezione della Regina del vino. Da Ljutomer in giugno molti escursionisti si avventurano lungo i sentieri del patrimonio culturale, per raggiungere la casa di Fran Miklošič a Radomerščak. Informazioni:  Kog 107, 2276 Kog, ++386 2 719 75 22

www.jeruzalem.si 


ENTE LOCALE PER IL TURISMO PRLEKIJA LJUTOMER 
Cirila Jureša 4 
9240 
Ljutomer 
Telefono : ++386 2 581 11 05 
Fax : ++386 2 584 83 34 
E-mail :  
Sito internet : www.jeruzalem.si 
JAVNA RAZVOJNA AGENCIJA OBČINE ORMOŽ 
Kerenčičev trg 4 
2270 
Ormož 
Telefono : ++ 386 2 741 55 53 
Telefono 2 : ++ 386 2 741 53 52 
E-mail :  

Next Exit, 

Fotografie
Curatore : LTO Prlekija Ljutomer | ++386 2 584 83 33 | | www.jeruzalem.si... | last modified: 13.01.2014

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno

Notti
Camere
Adulti/cam.
Posiziona su Google Maps
Ricerca avanzata
CERCA
X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni