Valuta l'offerta:

Il percorso circolare: P9 – Tra gli uliveti e il sommacco

Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Interpretato da : Comune citta di Capodistria

Indirizzo: Verdijeva 10 6000 Koper
Telefono: ++386 5 664 61 00
Fax: ++386 5 627 16 02
e-mail:
www.koper.si
Il percorso inizia in centro del paese, al parcheggio davanti alla chiesa. Dal parcheggio andiamo verso la casa cooperativa, poi giriamo a sinistra dopo la destra curva, passando la casa cooperativa.  Dopo circa 100 metri giriamo a sinistra (l’insegna azzurra Galerija) leggermente in su verso le ultime case tra gli ampi uliveti e vigneti. Al bivio ai margini del bosco giriamo a destra verso sudovest fino al punto panoramico e luogo di riposo sopra l’abitato Miši. Da qui, il sentiero gira a sinistra e inizia a salire tra la pineta non troppo folta lungo la parte occidentale della cresta di Goli vrh. Nell’ultima parte si apre un bellissimo panorama verso Dekani sotto di noi e Capodistria in fondo. Arriviamo al secondo luogo di riposo, da dove si apre la vista verso est, la valle di Rižana e il Ciglione carsico con Slavnik e Kojnik. Il sentiero scende leggermente fino alla strada del bosco, dove proseguiamo a destra salendo fino all’incrocio sotto l’abitato Kolombar, dove si trova, accanto allo spazio per le sagre, l’insegna informativa del percorso circolare di Dekani. In alto sopra di noi vediamo la nostra prossima tappa, la cima di Tinjan con la chiesa di San Michele e l’alta torre di antenne. Continuiamo per l’asfalto, alla prima casa giriamo a sinistra e andiamo fino alla fine del casale, dove, all’inizio dell’abitato, vicino alla roccia e il palo elettrico, l’insegna “Tinjan” ci dirige bruscamente a destra per le scale di pietra sul sentiero di pietra che sale nel bosco. La strada si raddrizza e ci porta, in costante salita, verso nordest fino all’asfalto davanti all’insegna Tinjan, dove giriamo a destra e intorno alla cappella e accanto alla pozza arriviamo alla chiesa di San Michele con il possente tiglio in centro del paese. Avendo raggiunto il punto più alto del nostro percorso, siamo ricompensati con un meraviglioso panorama in tutte le direzioni. Adesso ci aspetta ancora la discesa che inizia tra una carina casa rinnovata e il serbatoio d’acqua e ci porta a un altro punto panoramico alla parte nord di Tinjan. Sotto di noi si apre la valle di Osp con le famose pareti che attraggono gli arrampicatori da tutte le parti. Da qui scendiamo rapidamente accanto al serbatoio d’acqua e la pozza, dove giriamo alla carreggiata destra che più tardi all’abitato Podgorci diventa una strada di calcestruzzo. Ancora più in giù a destra dirama inizialmente un largo sentiero che quasi orizzontalmente scorre per la parte meridionale del versante di Tinjan portandoci a Kolombar. Scendiamo per il sentiero della salita, finché l’insegna “Slap” (cascata) non ci dirige sul sentiero che scende nella gola del torrente. All’incrocio prendiamo il sentiero a sinistra fino al ponte di legno che attraversa il torrente sopra la cascata. La nostra strada esce dal bosco ai margini di un ampio uliveto e ci porta in giù verso le case di Dekani ben visibili e il parcheggio, dove terminiamo il nostro percorso circolare. 
Durata della gita : 2,5 h 
Dolžina : 7,8 km

Grado di difficolta
gita facile 

Percorso
per la valle 

Dislivello : 402 m

Possibilita ascursionistiche
gite familiari, passeggiate 

Attrezzatura : Percorso facile per carreggiate e sentieri, adatto per le scarpe da ginnastica o le scarpe da trekking leggero. Il percorso e adatto per tutte le stagioni grazie al terreno solido, al riparo dalla bora e all’ombra del bosco. 

Visite
individuali 

Percorso: Dekani – Goli hrib – Kolombar – Tinjan – Podgorci – la cascata – Dekani

Altitudine del percorso: punto di partenza 63 m, cima 370 m, ascesa 402 m

GPS-traccia: P9 – Tinjan.gpx

Le caratteristiche del percorso: terreno movimentato nell’entroterra della città, magnifico panorama sul Golfo di Capodistria, i vicini colli Šavrinsko gričevje, il Ciglione carsico, la valle di Osp con le famose pareti dell’arrampicata, in giornate di sole è possibile vedere anche la catena montuosa delle Alpi e Dolomiti

Le curiosità lungo il percorso: il paese Tinjan con la chiesa di San Michele, numerosi punti panoramici, la cascata sopra Dekani, la chiesa della Beata Vergine Assunta dal 1229 a Dekani, ampi uliveti e vigneti.

Servizi di ristorazione a Dekani

 


6000 
Telefono : ++386 5 664 64 03 
Fax : ++386 5 664 64 06 
E-mail :  
Sito internet : www.koper.si 


GPS Northing (N) : 45,5523 
GPS Easting (E) : 13,8359 
Curatore : Turistično informacijski center Koper | ++386 5 664 64 03 | | last modified: 01.08.2014
Vai alla mappa
GPS N: 45,5523
E: 13,8359
Destinazione: Istria Slovenia
Località: Dekani

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno
Notti
Camere
Adulti
Camera/Appartamento
Bambini
CERCA
X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni