Valuta l'offerta:

Pista ciclabile: K4 – Dal Ciglione carsico alla soglia di Čičarija

Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Interpretato da : Comune citta di Capodistria

Indirizzo: Verdijeva ulica 10 6000 Koper
Telefono: ++386 5 664 64 03
Fax: ++386 5 627 16 02
e-mail:
www.koper.si
Dal parcheggio ci uniamo alla strada principale che passa accanto all’antica chiesa di Santa Martina (e-punto) verso Podpeč, dove possiamo visitare la rinnovata Casa di Perkič, il resto dell’antica architettura sotto il Ciglione carsico. È particolarmente interessante anche la parete con la grotta e la torre di difesa dell’XI secolo che s’innalza dietro le case. Poco prima del sottopassaggio ferroviario giriamo a destra accanto alle case, prendendo la strada di macadam verso Črnotiče (l’insegna). Dopo una breve rapida salita, la strada si raddrizza; alla diramazione proseguiamo avanti e al prossimo incrocio giriamo a sinistra, da dove la strada sale brevemente in cima all’altopiano carsico. Da qui scendiamo per il bosco verso Praproče,giriamo a sinistra alla curva brusca poco prima del paese e in una leggera salita per la pineta arriviamo al sottopassaggio ferroviario.  Giriamo a destra sulla strada di macadam che arriva da Podgorje e continuiamo passando la diramazione per Podpeč e il prossimo incrocio per Brežec, da dove proseguiamo avanti quasi orizzontalmente per poi salire il versante di Jampršnik. Dalla sinistra si unisce la strada da Podgorje (di macadam), la salita aumenta, a sinistra dirama la strada per Kojnik, noi inece proseguiamo avanti e saliamo sull’ampia brughiera di Gočič. Usciti dal bosco, ci si apre un vasto panorama verso sudovest. Il nostro percorso diventa più tagliente e continua a salire verso sudest sotto la cima di Kavčič, dove raggiunge il punto più alto di 828 metri. Possiamo rilassarci, la parte più impegnativa è alle nostre spalle, ora ci aspetta solo la discesa – divertimento per gli esperti, altri, invece, fate attenzione. Il percorso scende oltre la roccia superiore fino alle caverne (spodmoli) e continua, in un grande arco, a sinistra fino alla carreggiata danneggiata dall’acqua sulla rocca inferiore. All’incrocio (delle carreggiate) lasciamo la nostra strada che scende verso Rakitovec e giriamo bruscamente a destra indietro su una carreggiata solida che scorre lungo i prati del terrazzo orizzontale sovrastante Rakitovec. Oltre la roccia a destra s’innalza la cima di Golič, il nostro sentiero invece inizia a scendere lentamente diventando sempre più tagliente, il che richiede maggiore attenzione. La discesa adrenalinica verso la stazione ferroviaria di Zazid aspetta i ciclisti esperti. Durante tutta la discesa ci accompagna il panorama sul Golfo di Trieste e le Alpi Guglie e le Dolomiti nel sottofondo. Attraversiamo i binari e scendiamo per la strada di macadam passando accanto alla sorgente “Pod strugo” fino a Zazid e il nostro punto di partenza. 



Grado di difficolta
difficile 

Trekking:
3 

MTB:
5 

Durata della gita : 23 km
Attrezzatura : impegnativo, asfalto, macadam, carreggiate, mountain bike; discesa tecnicamente impegnativa verso la stazione ferroviaria di Zazid richiede molta cautela, soprattutto a causa delle rocce e le foglie. 

Visite
individuali 

Punto di partenza: il parcheggio al campo da gioco a Zazid (accessibile per l’autostrada, uscita Črni Kal, 18 km da Capodistria)

Percorso: Zazid – Podpeč – Praproče – Jampršnik – Kameniščik – Zalipnik –Kavčič – la stazione ferroviaria Zazid – Zazid

Altitudine del percorso: punto di partenza 387 m, cima 828 m, ascesa 709 m

GPS-traccia: K4 – Zazid.gpx

Le caratteristiche del percorso: l’altopiano carsico e i versanti di Golič e Kavčič con la ricca flora, meraviglioso panorama sul Golfo di Trieste e il Golfo di Capodistria con l’entroterra (un meraviglioso panorama si apre dal punto panoramico lungo la discesa verso la stazione ferroviaria di Zazid segnato con una stella rossa)

Le curiosità lungo il percorso: i tipici piccoli paesi stretti del Ciglione carsico, la chiesa di Santa Martina a Zazid, la Casa di Prkič e la torre di difesa a Podpeč

Servizi di ristorazione a Zazid

 


6000 
Telefono : ++386 5 664 64 03 
Fax : ++386 5 664 64 06 
E-mail :  
Sito internet : www.koper.si 
GPS Northing (N) : 45,5054 
GPS Easting (E) : 13,9324 
Curatore : Turistično informacijski center Koper | ++386 5 664 64 03 | | last modified: 05.01.2012
Vai alla mappa
GPS N: 45,5054
E: 13,9324
Destinazione: Istria Slovenia
Località: Zazid

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno
Notti
Camere
Adulti
Camera/Appartamento
Bambini
CERCA
X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni