Valuta l'offerta:

Rifugio sul Črni vrh nad Novaki

Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Cerkno
Telefono: ++386 31 615 245, ++386 5 374 34 80
Categoria
*** 

Specializzazione
di vacanze invernali 

Custode del rifugio alpino : Filipič Katarina 
Altitudine : 1245 m

Orario di apertura
chiuso 

No. letti : 8 

Sport e tempo libero
piste sciistiche/impianto di funicolare 

Vista
montagna 

Offerta
ristorante 

N. coperti all'interno : 30 

Offerta
pranzo a buffet 

Ulteriore offerta
transfer alla funivia 

Posizione
in montagna 

Pagamento
solo contanti 

Il rifugio e situato in una parte solatia, poco prima della cima del Črni vrh (1291 m). Il rifugio e aperto da inizio giugno a fine settembre il sabato, la domenica e i festivi, e durante la stagione invernale tutti i giorni. 200 posti a sedere nel ristorante, bancone. Nella sala da pranzo del rifugio ci sono 30 posti a sedere, altrettanti presso i tavoli davanti alla struttura; due camere con un totale di 4 posti letto; WC, vano per lavarsi e doccia con acqua calda e fredda; le sale da pranzo e le camere vengono riscaldate con stufe; acqua corrente, luce. Panorama Dal rifugio si ha un panorama verso est, sud e ovest mentre dal vicino Črni vrh si vede anche verso nord. In direzione est si vedono il crinale che collega il Črni vrh con il Blegoš e i versanti meridionali che scendono verso le valli strette della Cerknica, la Kopačnica e la Volaščica con i suoi confluenti; nella parte meridionale sono vicini i monti di Cerkno e di Idrija, dietro sono visibili la Trnovski gozd (Selva di Tarnova) con il Mali Golak, a SO la Banjška planota; nei pendii meridionali del Črni vrh si vede il piccolo villaggio di case sparse di Gorenji Novaki, ai nostri piedi abbiamo la valle della Cerknica con Dolenji Novaki; a ovest si innalzano la Kojca e il Porezen; la vista da ovest verso nord si sofferma dapprima sul mondo montuoso con il piccolo villaggio di case sparse di Davča, e quindi sulle cime della parte orientale dei Monti meridionali di Bohinj, sul Lajnar e il Dravh sopra la Sorica, sulle Alpi Giulie con il Triglav, sul Ratitovec e sulle Caravanche nonché sulla parte settentrionale dei monti di Škofja Loka sopra la valle della Selška Sora e le Alpi di Kamnik all’orizzonte. Accesso In automobile: per la strada parzialmente asfaltata da Cerkno, 15 km; per strada locale da Davča (diramazione nella frazione di Osojna Davča), 6 km. Fermate autobus Cerkno, Leskovica: da Cerkno per la strada che costeggia la Cerknica fino a Dolenji Novaki e quindi attraverso Gorenji Novaki, 3 ore; da Leskovica via lo Zavetišče na Robidenskem brdu, 2 ore. Escursioni interessanti Blegoš (1562 m) sul LPP (Sentiero alpino di Loka), 2 ore 30 min.; Ospedale partigiano Franja (600 m) via Dolenji Novaki, 2 ore.
Traversate verso altri rifugi Zavetišče na Robidenskem brdu (857 m), 1 ora 15; Zavetišče GS na Jelencih (1185 m) via lo Smoletovše e il Murove, 2 ore 15 min.; Koča na Blegošu (1391 m) via lo Smoletovše e il Murove, 2 ore; Dom Andreja Žvana-Borisa na Poreznu (1590 m) sul sentiero LPP (Sentiero alpino di Loka) via Davča, 4 ore 30 min.
 
GPS Northing (N) : 46,1627 
GPS Easting (E) : 14,0574 
Curatore : LTO Laufar Cerkno | +386 5 37 34 645 | | www.turizem-cerkno.si... | last modified: 12.11.2004
Vai alla mappa
GPS N: 46,1627
E: 14,0574

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno

Notti
Camere
Adulti/cam.
Posiziona su Google Maps
Ricerca avanzata
CERCA

wp:[wp_C1255_I27662_W15_L4_N20_]
Errore

X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni