Valuta l'offerta:

Nella Gorenjska il meglio dell’adrenalina e della tradizione

Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Interpretato da : Spin Travel

Indirizzo: Slovenska cesta 81 1234 Mengeš
Telefono: ++386 40 170 876
Fax: ++386 1 723 01 34
e-mail:
www.spin-travel.com
1° giorno
Incontro presso la vecchia posta (Stara pošta), Kranj alle 9.00

Poiché il buongiorno si vede dal mattino, incominceremo la giornata con un buon caffè e le ottime praline di Prešeren nell’ambiente piacevole delle case cittadine di Kranj. Dopo una rigenerante introduzione mattutina, nel centro storico di Kranj ci attenderà una guida che ci guiderà attraverso le misteriose gallerie che si snodano sotto la vecchia Kranj. Nelle gallerie scopriremo tutti i segreti di questo interessante complesso, giro che completeremo con una »piccola« esperienza adrenalinica, ovvero la simulazione di un attacco aereo che con suoni acuti ci ricorderà il terribile periodo della seconda guerra mondiale. Dopo una passeggiata della durata di circa un’ora nelle gallerie di Kranj andremo verso Ljubelj. La prima sosta ci farà nuovamente ricordare la crudeltà della guerra facendoci pensare alle vittime del famigerato campo di concentramento Mauthausen della seconda guerra mondiale che giace sotto il passo Ljubelj. Segue la parte più divertente della gita, della durata di due ore, ovvero la visita del parco adrenalinico Ljubelj, dove affronteremo numerose sfide adrenaliniche. Al termine della spedizione adrenalinica saremo molto stanchi, perciò ci concederemo un vero pranzo sloveno. Tuttavia, non sarà un semplice pranzo, ma una vera esperienza dei piaceri culinari della degustazione dei piatti sloveni, preparati nella trattoria Jezeršek. Dopo il gradevole pranzo riposeremo fino alla sera, quando sarà in programma un’allegra festa slovena.

2° giorno

Prima tappa nella casa della tradizione Lectar, dove verremo accolti nel laboratorio “Lectarjeva delavnica”, conosciuto per la produzione dei famosi cuori di pan mielato. Si tratta di un processo complesso e lungo della durata di almeno una settimana. Ci verrà presentata una dimostrazione breve del processo di produzione, che fino ad oggi viene eseguito alla vecchia maniera tradizionale.Le donne indossano i tradizionali costumi della seconda metà del XVIII secolo. In questo modo, con la produzione di pan mielato, vi porteremo nel passato, quando il tempo passava in un altro modo e gli artigiani venivano rispettati come artisti e tutelatori della tradizione popolare.
Continueremo la gita attraverso Bled fino alla vicina valle del fiume Radovna, dove incontreremo un pastore che ci dimostrerà il processo della tosatura delle pecore. Nonostante si tratti di un’esperienza molto divertente, capiremo anche che si tratta di un compito difficile, nel passato svolto a mano dai pastori. Avremo anche noi la possibilità di metterci alla prova, esperienza sicuramente divertentissima. Poi saliremo su un altro altopiano alpino meraviglioso con vedute celestiali sulla valle di Bohinj. Qui potremo letteralmente ascoltare il silenzio della natura. Soltanto da lontano si sentiranno le campane delle mucche al pascolo sui versanti di questa valle di malgari. Dalla cima scenderemo nella valle delle malghe, dove ci saluteranno innanzitutto i personaggi Bedanc e Pehta, dopodiché verremo accolti dal padrone di casa, un vero malgaro, che ci racconterà la storia della sua vita e dei motivi che lo hanno portato a vivere sull’altopiano. Ci condurrà anche nel suo caseificio, nonché nel caseificio del paese, dove una volta i malgari portavano il loro latte e lavoravano il formaggio. Ci farà inoltre degustare il vero formaggio casereccio, le salsicce caserecce e il lardo, non facendo mancare un grappino. Per finire creeremo una vera melodia alpina che suoneremo su fischietti e campane, strumenti con i quali interromperemo la pace e il silenzio della meravigliosa montagna alpina.

Nel progetto sono inclusi i premiati del concorso Sejalec:
- la melodia alpina: Spin Travel
- il parco adrenalinico: Koren Sports
- il laboratorio di lavorazione del pan mielato: trattoria Lectar
- le gallerie sotto la vecchia Kranj – Ente per il Turismo Kranj
- la serata slovena - Židana Marela
- il centro culinario “Okusiti Slovenijo” (Gustare la Slovenia) - Jezeršek gostinstvo d.o.o.
 

Visite
guidate 

1° giorno
Prezzo per min. 6 fino a mass. 15 persone: 95€/ persona.
Supplemento per la cena slovena: 35€/ persona.
Il prezzo comprende:
- il caffè e le praline di Prešeren
- la visita delle gallerie e la simulazione di attacco aereo
- il parco adrenalinico Ljubelj – programma Adrenalinček
- il pranzo nella Casa culinaria Jezeršek
- la guida
- il trasporto (furgoncino o pullman)
- l’organizzazione e l’IVA

2° giorno
Prezzo per min. 6 fino a mass. 15 persone: 91€/ persona.
Il prezzo comprende:
- il laboratorio di lavorazione del pan mielato: produzione dei cuori di pan mielato
- la dimostrazione della tosatura delle pecore
- la visita del malgaro e del caseificio
- gli affettati caserecci dal malgaro
- la guida
- il trasporto (furgoncino o pullman)
- l’organizzazione e l’IVA
 
Fotografie
Curatore : Zavod Novi turizem | | last modified: 31.01.2011

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno

Notti
Camere
Adulti/cam.
Posiziona su Google Maps
Ricerca avanzata
CERCA
X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni