Valuta l'offerta:

Slovenia sud-orientale

InfoLocalitàAlloggiAttrazioniAttivitàEventiCibo e VinoPiù
Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Il vasto territorio della Slovenia sud-orientale è particolarmente pittoresco grazie a colline vinifere e chiesette, castelli e monasteri, poderose foreste e boschetti di betulle. La Dolenjska, oltre la suggestiva catena dei Gorjanci, continua nella Bela krajina e nella parte superiore nel Posavje. È un territorio dalle innumerevoli opportunità per il relax, le ricerche, i piaceri, nonché per le visite delle curiosità naturali, con numerosi punti interessanti sui sentieri del patrimonio culturale e lungo le strade del vino.

Ribnica, culla della produzione della minuteria in legno, attira i visitatori con il Castello di Ribnica che ospita il Museo etnologico. Gli artigianati tradizionali si possono vedere nelle botteghe della citta oppure visitando le numerose manifestazioni. A Kočevje, centro di una delle aree piu boscose d'Europa, offre l'opportunita di visitare la riserva della foresta vergine di Kočevski Rog, la grotta Ledena jama o le grotte Željnske jame, oppure rilassarsi presso il lago o sul fiume Rinža. La zona e percorsa da sentieri escursionistici, didattici, ciclabili e adatti all'equitazione. Chi e alla ricerca di villaggi un po’ isolati, deve visitare la zona di Kostel. Il paese misterioso sopra la gola del fiume Kolpa attrae l'attenzione con il castello di Kostel  la vicina, leggendaria cascata Nežica. Il centro del paese fiabesco dell'eroe Peter Klepec è Osilnica, valle dalle sette chiese e dalle svariate opportunita per una vacanze: dagli sport acquatici sul fiume Kolpa all'escursionismo e sentieri ciclabili.

Chi desidera spostarsi verso sud sull’acqua, deve seguire dal centro della Slovenia il corso del fiume Krka. Dalla sorgente nella Krška jama fino a Žužemberk, il paese con uno dei piu pittoreschi castelli della Slovenia, il fiume, che una volta faceva girare le ruote dei mulini, si fa strada per le briglie che oggi attirano gli appassionati di kayak, canoa e di pesca. Esperienze diverse vengono offerte dal tributario della Krka, la Temenica che attraversa la pittoresca valle di alvei secchi, inghiottitoi e abissi, invita a Trebnje e Mirna peč.

Il panorama di Novo mesto, la capitale della Dolenjska con sette colline, e caratterizzato dal fiume Krka. Non lontano dalla citta dai numerosi monumenti storico-culturali e d'arte sacra si trovano le terme Dolenjske Toplice e Šmarješke Toplice, nonche Otočec in mezzo alla Krka, l'unico castello fluviale della Slovenia. La vicinanza dei monti Gorjanci promette esperienze a escursionisti, ciclisti e cacciatori, mentre la Trška gora sopra la citta e prova del fatto che siamo nel paese vinicolo, patria della specialita autoctona slovena – il vino Cviček.

La tradizione della cultura vitivinicola con le strade del vino, e caratteristica anche della Bela krajina – sono invitanti le cittadine di Semič, Metlika e Črnomelj. Vicino a Metlika si trova Rosalnice con le tre chiese famose (Tri fare) – tre santuari gotici dei secoli XIV e XV, uniti dalle stesse mura. Nel villaggio di Rožanec si e conservato il tempio del periodo romano, dedicato al re del Sole, Mitra. I dintorni di Črnomelj vi invitano con il Parco ambientale della Lahinja.

Dall'altra parte dei Gorjanci, il confine con la regione della Bela krajina, lungo il fiume Krka, fino alla sua confluenza con la fiume Sava, continua la regione della Dolenjska: dal centro di sport equestri di Šentjernej il fiume si conduce a Pleterje con la famosa certosa. 
Fotografie
Curatore : SPIRIT Slovenija | | last modified: 25.01.2012
Vai alla mappa

Slovenia sud-orientale

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno
Notti
Camere
Adulti
Camera/Appartamento
Bambini
CERCA
X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni