Gli animali

Stampa Aggiungi alla pianificatore di itinerario
Per quanto riguarda l’introduzione in Slovenia di cani o gatti, le norme cambiano a seconda che provengano dai Paesi membri dell'Ue oppure dagli altri Paesi. Per quest'ultimi viene valutato anche il pericolo del contagio con la rabbia. I vostri animali di compagnia devono comunque essere muniti del passaporto e del certificato veterinario che conferma l'avvenuta vaccinazione antirabbica.


I cani, i gatti e i furetti


Norme particolari valgono per il gruppo più frequente degli animali di compagnia, cioè cani, gatti e furetti.

- Per gli animali che vi accompagnano nell'interno dell'Ue

Questi animali devono essere muniti di un microchip o, in via eccezionale, di un numero tatuato. Devono avere anche il passaporto europeo rilasciato dal veterinario autorizzato, nel quale si conferma l'avvenuta vaccinazione antirabbica oppure si richiede una rivaccinazione.

- Per gli animali provenienti dagli Stati essenti da rabbia (lista C )

Questi animali devono essere segnati da microchip o, in via eccezionale, da un numero tatuato. L'animale deve essere accompagnato da un certificato veterinario, emesso o autenticato dal veterinario ufficiale, nel caso di un ritorno in Slovenia anche da un passaporto che conferma l'avvenuta vaccinazione antirabbica o la necessità di una rivaccinazione in conformità alle istruzioni del produttore del vaccino e agli standard WHO.

- Per gli animali che arrivano da altri Stati

Questi animali devono essere muniti di microchip o, in via eccezionale, da un numero tatuato. L'animale dev'essere accompagnato da un certificato veterinario, emesso da un veterinario ufficiale, e nel caso di un rientro in Slovenia, anche da un passaporto. Entrambi i documenti devono confermare che è stata effettuata una vaccinazione antirabbica regolare, oppure che è necessaria una rivaccinazione in conformità con le istruzioni del produttore o gli standard WHO. Il veterinario autorizzato deve effettuare anche il test della titrazione e precisamente non prima di gg. 30 dopo la vaccinazione e minimo tre mesi prima del viaggio da intraprendere. Questi esami vanno effettuati in uno dei laboratori concessionari.


Altri animali domestici


Per gli altri animali domestici, come roditori, rettili, anfibi, pesciolini da acquario e uccelli ornamentali, valgono regole ancor più specifiche, perciò si consiglia di informarsi presso le relative autorità veterinarie. Si possono ottenere consigli in merito anche presso la Direzione veterinaria slovena, all’indirizzo di posta elettronica .

Prenota & acquista

Prenotazione
Cerca in:

Data di arrivo:
Giorno
Mese
Anno
Notti
Camere
Adulti
Camera/Appartamento
Bambini
CERCA
X

Cookie

Il sito web usa i cosiddetti cookie per migliorare l’esperienza dell’utente. Visitando e usando il sito web si consente all’uso dei cookie.
Sono d'accordo
Maggiori informazioni